Fanno parte della Masseria anche i boschi di macchia mediterranea (cerro, quercia, leccio, corbezzolo, erica, ginestra) dove vivono in libertà cinghiali, lepri, istrici, volpi, tassi, fagiani, tordi, beccacce e molte altre specie di volatili. I terreni sono traversati da strade e sentieri che si snodano per oltre 10 km e permettono lunghe passeggiate, in bicicletta o a cavallo, immersi in questa natura incontaminata che in primavera e autunno si accende di colori sgargianti.

View the embedded image gallery online at:
https://www.pilano.it/it/agricoltura/boschi#sigFreeId3180c2da31